Re: certo che per chi vive in occidente, queste cose sono proprio assurde!

Re: certo che per chi vive in occidente, queste cose sono proprio assurde!

Forums Forum In generale su Dubai certo che per chi vive in occidente, queste cose sono proprio assurde! Re: certo che per chi vive in occidente, queste cose sono proprio assurde!

#8047
nicola
Membro

Vediamo se ci accordiamo con un paragone familiare… “un rumeno assassina una signora dopo averla violentata” e l’attuale esecutivo compatto propone la schedatura di tutti i Rom. L’Europa (Spagna per primi) rispondono descrivendoci xenofobi. Io che cerco di andare oltre le esagerazioni verbali della Lega, mi chiedo come abbiamo potuto permettere che in tutti questi anni abbiamo tollerato il degrado delle grandi periferie permettendo che venisse censita tutta la popolazione tranne loro che quindi indisturbati hanno nascosto bambini rubati, bambini alla scuola e contribuito ad aumentare la criminalitá.

Adesso veniamo a Dubai. Le persone fermate innanzitutto lo sono state in spiagge pubbliche e non private (che invece sono il 90%). Poi cosa stavano facendo? Io lo so perché qualcuno di mia conoscenza ha assistito alla scena: “limonavano”. Quindi non si trattava di un bacio su una guancia o di un topless, ma di un atto che non so tu e chi ci legge come la pensa, ma questi atteggiamenti li ritengo preliminari di un atto sessuale. In spiaggia pubblica, dove peraltro ci sono bambini e famiglie locali, si va per fare il bagno o per prendere il sole. Questi sono stati portati in ufficio di polizia, avvertiti e rilasciati dopo essere stati multati. L’arresto quindi non é sempre sinonimo di detenzione.

Dubai é una cittá tollerante e cosí rimarrá, ma ci sono dei limiti, che peraltro non sono molto al di fuori di quelli che rappresentano il senso comune del pudore. Quindi é giusto che i giornali riempiano gli spazi ma il dovere di questo forum é quello di informare in modo diretto e senza filtri.

Per contrastare poi l’accostamento tra quelli che vengono chiamati “altri paradisi” e Dubai, io eviterei il paragone di Dubai con l’Indonesia per esempio che é il paese con la piú grande popolazione musulmana al mondo di cui parte considerata anche integralista. Dubai e gli Emirati sono una nazione tollerante e aperta. La gente viene qui anche a sposarsi nelle spiagge private con rito cristiano (visto di persona). Conosco almeno 4 coppie di amici che si sono conosciuti e frequentati qui prima di unirsi in matrimonio. Noto nei centri commerciali coppie di locali che camminano mano nella mano. Insomma per essere sicuri di vivere senza il dubbio di offendere nessuno e quindi evitare l’imbarazzo di essere richiamati, la parola d’ordine e solo una: “discrezione”. Di qui a parlare di repressione ce ne corre. Che dici?