20,0000 Dirhams di multa a chi maltratta gli animali

20,0000 Dirhams di multa a chi maltratta gli animali

Forums Forum Dubai notizie 20,0000 Dirhams di multa a chi maltratta gli animali

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Autore
    Post
  • #494

    Dall’entrata in vigore di questa nuova legge, valida peraltro per gli Emirati Arabi e quindi non solo per Dubai, chi maltratta gli animali é punibile con minimo un mese di prigione ed una multa che i aggira da un minimo di 5000 ad un massimo di 20000 dirhams. La nuova legge, in studio da oltre un anno, prevede che proprietari e custodi di animali devono preservarne l’integritá fisica e la salute, prevenire qualsiasi sofferenza o infortunio ed assicurarsi che la/le bestie abbiano vivande appropriate a seconda della specie e riparo da perturbazioni e condizioni climatiche inospitali e da eventuali predatori. A Dubai esiste un centro per animali abbandonati, K9, patrocinato dal governo e gestito da volontari che ovviamente hanno esultato nell’apprendere di queste nuove norme. ” La norma é molto simile a quelle esistenti in Europa” ha affermato un veterinario. “Ci sono stati casi di polli bruciati vivi e questa oltre ad essere una condizione crudele inaccettabile e’ anche un problema igenico di pubblico interesse”.

    LA LEGGE IN SINTESI:

    – E’ proibito organizzare manifestazioni non autorizzate,
    competizioni, lotte, tra animali e volatili ed inoltre sono
    vietate esibizioni a scopo commerciale. (Art.13)

    – Chiunque molesti un animale sara’ incarcerato per un
    periodo non inferiore ad un mese e multato a partire da
    5,000 Dirhams. (Art. 17)

    – Gli animali devono sempre avere accesso a fonti di
    acqua potabile. (Art. 8)

    – I proprietari di animali non possono abbandonare i
    propri animali, a prescindere che questi siano malati o in
    buona salute. (Art. 4)


    Fonte [GN][size=x-small]
    http://www.gulfnews.com/nation/Society/10233837.html%5B/size%5D

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.