Acquistare a Dubai

Acquistare a Dubai

Forums Forum Immobiliare [Abitare a Dubai] Acquistare a Dubai

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 38 totali)
  • Autore
    Post
  • #797
    Lorenzo
    Membro

    Buongiorno a tutti, mi presento, mi chiamo Lorenzo e vorrei valutare un investimento a Dubai.

    Faccio i complimenti più sinceri agli amministratori di questo forum per la professionalità e la corretteza nelle risposte che li distinguono rispetto ad altri siti su internet.

    Premetto che la mia diponibilità si aggira attorno ai 150 K€, capisco che non è tanto ma è sempre meglio di niente :)

    Come ho detto, vorrei investire a Dubai, in pratica vorrei acquistare per poi rimettere in affitto.

    Avete qualche suggerimento da darmi?
    Dove investire?
    Come?
    Oppure… esiste una “guide for dummies” per investire a Dubai?

    Grazie in anticipo per qualsiasi tipo di info possiate darmi.

    Lorenzo.

    #9574
    domenico
    Membro

    Ciao Lorenzo il tuo e’ un investimento esclusivamente per Dubai o potresti valutare gli altri Emirati limitrofi che con il tuo budget potrebbe rivelarsi un ottimo investimento a medio/lungo termine?
    Ti dico questo in quanto Dubai in questo momento offre ben poco se non soluzioni Studio di pochi mq mentre RAS AL K.
    opp Ajman potresti avere piu di un alternativa.
    Facci sapere che saremo ben lieto sia il sottoscritto o qlc altro amico del foum di aiutarti.
    Domenico

    #9576
    Lorenzo
    Membro

    Ciao Domenico, grazie per il tuo interessamento.

    Ahimè non conosco affatto il mercato di Dubai ne quello degli Emirati limitrofi. Pertanto l’unica cosa che posso fare è chiaramente fidarmi del tuo/vostro consiglio.

    Quello che vorrei ottenere da questo investimento è una rendita costante mensile (dall’affitto dell’appartamento) e vedere l’investimento crescere nel tempo.

    Non ho ben capito se ci sono tasse da pagare sull’acquisto ed eventualmente sul plusvalore dato dalla successiva vendita. Ti sarei grato se mi dici quali sono o quali costi aggiuntivi devo calcolare al momento dell’acquisto (esempio: imposte,notaio, tasse sulla proprietà ecc…).

    Grazie ancora per il tempo che potrai dedicarmi.

    Lorenzo.

    #9578
    domenico
    Membro

    Innanzitutto non devi ringraziare in quanto questo e’ lo scopo del forum e’ siamo sempre felici di schiarire le idee a qualche utente che si sta affacciando su questo meraviglioso angolo del mondo.Detto cio’ tentero’ di darti alcune risposte alle tue domande.
    Per prima cosa se si tratta di prendere un immobile per percepire subito una rendita da fitto,allora si tratta di un re sale che generalmente o meglio quasi sicuramente le curano le agenzie,le quali sono solite operare con la formula omnia compreso nel prezzo finale dell’ immobile ( spese di registrazione al land department, commissioni e quant’altro ..) non esistono figure notarili come da noi ma una semplice registrazione al dipartment nella misura del 2% del valore dell’ immobile.Inoltre le stesse agenzie si occupano della gestione riguardanti i fitti che a Dubai vengono pagati anticipatamente o al massimo in due rate semestrali con assegni postdatati,a tal proposito generalmente le commissioni da dare alle agenzie sui fitti annuali sono mediamente il 5%,aggiungo che esiste la formula del breve fitto settimanale o mensile ma in questo caso le percentuali aumentano.Non esiste tassazione sulla proprieta’ Tantomeno sulle plusvalenze
    Discorso rivalutazione passato questo momento di totale deblacle a livello mondiale credo che si riprendera’ a marciare se non a livelli di 30% annualidi qualche tempo fa’ ma sicuramente una rivalutazione del 15/20 % annua si otterra’.
    Tale percentuale si otterra’ anche come rendimento fitto dal valore dell’ immobile.
    Credo e Spero di essere stato chiaro nell’eventualita’ di altri chiarimenti o dubbi ti ricordo che esiste anche la formula di contattarmi in privato.
    Un abbraccio Domenico

    #9715
    romadubai
    Membro

    anche io avrei la stessa esigenza di domenico, ma con budget un po’ piu’ limitato sui 100000 eur.
    Sulla zona preferirei Dubai, forse la mia è piu’ una cosa psicologica…in quanto è la prima volta che provo ad investire all’estero.
    Seconda cosa non mi interessano le metrature perchè come ho già detto punto per primo sulla rendita dell’affitto e solo in seconda istanza sulla rivalutazione. Inoltre pagando ovviamnete la commissione dovrebbe essere un investimento facilmente gestibile dall’Italia, visto che svolgo un’altra professione e non ho il tempo di occuparmene.
    Proprio in virtu’ delle mie esigenze vorrei chiederti se c’è una soluzione al momento in costruzione quasi finita o resale che possa soddisfarmi.

    grazie

    #9727
    domenico
    Membro

    occhio e’ Lorenzo ad avere esigenze,io posso limitarmi forse ad eliminarle :)

    #9740
    Dubai master
    Membro

    Intervengo solo per dire che si è vero che a dubai non c’è tassazione ma la nostra madre patria chiee il suo obolo pretendento il pagamento delle imposte sulle plusvalenze, la pacchia vale per gli expat ma per chi non lo è le tasse si “devono” pagare. :)
    Sia sull’affitto che sulla plusvalenza

    #9745
    mofo
    Membro

    Dubai master ha scritto:


    > Intervengo solo per dire che si è vero che a
    > dubai non c’è tassazione ma la nostra madre
    > patria chiee il suo obolo pretendento il pagamento
    > delle imposte sulle plusvalenze, la pacchia vale
    > per gli expat ma per chi non lo è le tasse si
    > “devono” pagare. :)
    > Sia sull’affitto che sulla plusvalenza

    Ma la plusvalenza vale in caso di rivendita ?
    gli affitti bisogna dichiararli come reddito in italia?
    Non basta fare una dichiarazione di redditi a dubai?
    grazie

    #9747
    dubai
    Membro

    le tasse, se non ritenute alla fonte, nel paese di origine del guadagno, vanno pagate in patria, nella dichiarazione dei redditi.

    abbiamo gia parlato molto di questo argomento, e c’era anche un interessantissimo documento in pdf che spiegava tutto alla perfezione…qualcuno si ricorda il link?

    #9751
    mofo
    Membro

    dubai ha scritto:


    > le tasse, se non ritenute alla fonte, nel paese di
    > origine del guadagno, vanno pagate in patria,
    > nella dichiarazione dei redditi.
    >
    > abbiamo gia parlato molto di questo argomento, e
    > c’era anche un interessantissimo documento in pdf
    > che spiegava tutto alla perfezione…qualcuno si
    > ricorda il link?

    mi sara’ scappato il post
    troviamo questo pdf :)

    #9786
    Dubai master
    Membro

    Ovviamente dovresti pagare le tasse anche sul reddito da affitto, le imposte vanno pagate nella misura della differenza fra le imposte pagate nel paese sede dell’immobile e l’aliquota prevista in italia ma visto che a dubai tasse 0 si dovrebbe pagare tutto in italia. Ovviamente io non conosco nessuno che lo faccia.

    #9803
    Anonimo
    Inattivo

    Non avete ancora capito. Allo Stato non gliene frega niente dove guadgnate quindi in teoria qualsiasi centesimo che guadagnate fuori dall’Italia o da qualsiasi paese europeo, ve lo tassano. In compenso lo stato ci rapina su tutto, a partire dalla benzina, ci offre scuole pubbliche con tanto di servizi annessi (spacciatori alle porte), ospedali fatiscenti con infermieri improvvisati e sistema giudiziario inficiato da giudici analfabeti e da avvocati la cui priorita’ e’ quella di allungare i processi perbatter cassa. Quindi il mio consiglio. Espatriare o non dichiarare nulla.

    #9817
    romadubai
    Membro

    ragazzi se la vogliamo buttare in politica vi dico che concordo pienamente perchè in italia ti strozzano con le tasse, pero’ io chiedevo visto che sono nuovo e non ho il link con i dettagli delle varie tassazioni… di fare un po’ di conti insieme e di mettere in antitesi l’investimento Italia, nel mio caso roma periferia con una rendita del 5% comprese tasse e l’eventuale disinvestimento per andare su dubai con tutte le difficoltà che cio’ comporta , la mia domanda è ne vale veramente la pena oppure mi conviene rimanere cosi’ ? gestire da roma attraverso un omino a cui do’ una percentuale è difficile? si puo’ andare al sodo su questi temi? io non sono agente immobiliare nè penso la maggiorparte dei risprmiatori italiani che vedono solo una possibilità in piu’ da vagliare. i conti di deposito danno massimo il 4, 50% lordo e senza la possibilità di rivalutazione del mattone, inoltre il momento non è dei migliori….

    #9819
    dubai
    Membro

    parlare di politica? si potrebbe fare se i dialoghi rimangono nel moderato e gestiti cum grano salis, ma la incitazione all’evasione fiscale non rientra in questi due casi….
    per quanto riguarda la legislazione che regola il pagamento di tasse tra l’italia ed un altro stato, bisogna fare riferimento agli accordi bilaterali presti tra quest’ultimi…
    provo ad allegare il file di cui sopra….

    poi ogniuno è libero di fare come crede chiaramente…ma le notizie date devono essere veritiere

    #9821
    nicola
    Membro

    Mi sento di sottoscrivere in pieno accordo quanto esposto da dubai.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 38 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.