agenzie italiane

agenzie italiane

Forums Forum Immobiliare [Abitare a Dubai] agenzie italiane

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Autore
    Post
  • #753
    baguette
    Membro

    non so se quella che faccio e’ una domanda “lecita”.
    magari non scendete nei particolari delle percentuali, ma tanto per capire:

    le agenzie immobiliari italiane che vendono case a Dubai anno come referenti i costruttori o altre agenzie di Dubai?

    il compratore che si rivolgesse ad un’agenzia italiana, dovra’ pagare una percentuale all’agenzia italiana che poi si accorda con quella dubaiese?

    le agenzie italiane che attualmente vendono a dubai, se non si appoggiano ad agenzie locali, hanno personale a Dubai o organizzano viaggi per mostrare gli alloggi a potenziali compratori?

    nel secondo caso, in che termini? il potenziale compratore, immagino, dovra’ autofinanziarsi il viaggio vero?

    grazie mille!

    #9325
    Dubai master
    Membro

    Qualcuno potrebbe dire che ti ho pagato per postare delle domande come queste….

    le agenzie immobiliari italiane che vendono case a Dubai anno come referenti i costruttori o altre agenzie di Dubai?

    Allora..ci sono sia società che fanno questo sia società che comprano interi o parte di progetti e li rivendono.
    In teoria più investono e più ricaricano gli appartamenti ma ci sono anche dei furboni.(DPI Management tramite il sito Dubaicerco casa ma anche altri agenti che collaborano con loro) che non investono ma fanno pagare ai clienti ricarichi del 30% e più.
    Ovviamente potrai facilmente immaginare che se quelli che non investono prendono il 30%, quelli che investono vanno molto oltre.
    Ma il problema non è il ricarico ma il fatto che poi quello che compri ha un prezzo molto superiore al mercato.
    il compratore che si rivolgesse ad un’agenzia italiana, dovra’ pagare una percentuale all’agenzia italiana che poi si accorda con quella dubaiese?

    La maggior parte degli agenti chiede commissioni , il che non sarebbe giusto ma le spese ci sono e quindi possiamo dire che potrebbero essere ammesse ma il 2% -3% non di più e soprattutto per le rivendite, in quanto le prime vendite sono ben pagate dai developers….ma non da tutti.

    le agenzie italiane che attualmente vendono a dubai, se non si appoggiano ad agenzie locali, hanno personale a Dubai o organizzano viaggi per mostrare gli alloggi a potenziali compratori?

    Le maggiori società italiane organizzano viaggi….alcune li fanno pagare( caro e amaro in quanto vanno presso uno degli hotel più cari di Dubai) altre no ma stai sicura che se non lo paghi te lo fanno pagare in un altro modo…nessuno fa beneficienza.
    Inoltre vorrei aggiungere che questi viaggi sono fatti per farti vedere solo le belle cose e soprattutto per non avere contatti con altri venditori , ti portano in alberghi sontuosi e poi magari nel deserto a km da tutto.
    Questo per farti firmare il contratto in tranquillità.

    Non è una cosa assurda quello che scrivo ti assicuro che è così che va e questo è il motivo per cui invito le persone a diffidare o comunque a stare attenti , inoltre controlla di che tipo di prodotti si parla se rivendite o prime vendite e nel primo caso chiedi sempre il contratto originale prima di firmare qualsiasi cosa e controlla il prezzo originale in modo che ssai quanto è costato e ti puoi fare 2 conti.
    Il contratto originale è fondamentale per il trasferimento della proprietà delle rivendite e deve arrivare entro un certo termine( sarà presto portato a 2 mesi) per le prime vendite.

    Non so cosa altro aggiungere ma se hai ancora dubbi non esitare a chiedere.

    #9326
    dubai
    Membro

    beh, diciamo che la cosa è moooolto piu complessa di quanto possa apparire….risponderei esattamente, ma forse in modo troppo semplicistico, dicendoti “di tutto un po”.
    posso non risponderti affatto ma aiutarti a giudicare da sola le varie ipotesi dicendoti che il “lavoro” andrebbe pagato per cio che vale.
    porto un esempio….da ragazzo, avevo si e no 12 anni, mi sono soffermato davanti ad un libro, “elaborare il due tempi”….un libro che in poche parole spiegava come funziona e, soprattutto, come si “trucca” un motorino….beh, costava 25000 lire…al tempo, soprattutto per un 12enne, erano bei soldini. Il commesso, che mi vedeva gironzolarci in giro da diverse decine di minuti mi fa “ti piace? perche sei perplesso? non lo compri?” chiaramente gli ho manifestato il mio dubbio riguardo alla cifra che andava molto al di la di quanto fossi stato inizialmente disposto a spendere…
    allorche lui interviene e mi fa “guarda, il prezzo di un libro non è mai alto o basso, ma solo adeguato o non adeguato a quello che ti insegna”….
    beh, ala fine io quel libro l’ho comprai….e grazie a lui resi felice me per le conoscenze acquisite, i miei amici che avevano motorini sempre piu veloci e il mio portafogli (le riparazioni mica le facevo gratis no?! ;-P) insomma, ha reso moolto piu di quanto non sia costato.
    ecco, ora che ho annoiato tutto il forum (scusate per le stupide lungaggini) torniamo al punto: non è tanto la provvigione o il viaggio pagato che fa la differenza, ma il prezzo (o meglio l’affare) nel suo complesso, considerato ogni suo aspetto (per cio parlo di affare).
    tutti noi possiamo credere che certe agenzie non abbiano commissioni, che il volo e il viaggio te lo regalano e che il venditore per accompagnare il cliente ce li rimette lui i soldi, ma io ho smesso di credere a babbo natale a 8 anni (e ci sarebbe anche qui un simpatico aneddoto da raccontarvi ma che vi risparmio!!)
    poi è vero che a tutti “rode” tirare fuori una percentuale che, dopo aver speso molto per l’appartamento, pare “regalata” al venditore…ma bisogna pensare come una unica spesa, da aggiungere al valore dell’investimento, e soprattutto, che magari risparmiandola, e quindi senza il venditore, a quell’affare che HO DECISO di fare, quindi è valido, non ci sarei mai arrivato…

    #9328
    baguette
    Membro

    grazie mille.

    posso giurare che non sono stata pagata!

    io e mio marito siamo molto intenzionati all’acquisto ma siamo anche persone moooooolto caute.

    #9330
    Dubai master
    Membro

    Complimenti …ma siete forse 2 mosche bianche…la maggior parte cade nella rete.

    #9331
    baguette
    Membro

    ho letto ora il messaggio di dubai.

    io non volevo essere polemica o dare il via a una polemica.

    vorrei solo davvero capire come funziona.

    se mi dite il 30% (per dirne una) puo’ starmi bene o male, dipende dall’affare che poi faccio io.

    vengo da 12 anni di Cina e se c’e’ una cosa che ho imparato e’ che le “fregature” (se cosi’ vogliamo chiamarle) sono piu’ o meno accettabili a seconda di quanto poi ci hai guadagnato:

    se il produttore cinese mi ha fatto una cresta del 2% permettendomi pero’ di guadagnare quello che mi ero preposta o di piu’, posso fargli notare che ho capito il suo “gioco” ma non e’ detto che non faccia piu’ affari con lui.

    detto questo, vi ringrazio ancora.
    (il 30% pero’ mi sembra tantino….forse devo mettermi a fare l’immobiliarista!..hehehhe)

    #9334
    Dubai master
    Membro

    Il ragionamento di Baguette non fa una piega… anzi sono daccordo….oggi se si compra alla marina da chi ha comprato 2 anni fa e si è vicini a vedere il completamento ci si accorge di pagare l’appartamento quasi il triplo del prezzo originale, ma è il mercato della zona marina che è salito tant pertanto è vero che il vecchio proprietario ha fatto un affare ma è vero anche che magari me lo ha venduto anche a qualche migliaia di euro sotto il prezzo di mercato.

    Io non è a questo che mi riferisco.

    Il problema è che se oggi io compro ajman , uno studio di 37 mq e lo pago 65.000 euro quando il prezzo di mercato è 45.000, a prima vista può sembrare che abbia fatto un affare…65.000 in italia non si compra un box….ma quando me lo volgio rivendere fra un anno va bene se riporto a casa il capitale.

    E’ questo quello che intendo, il ricarico per chi investe è giusto….sono di certo imprenditori e devono guadagnare….non lo capisco per chi media soltanto.

    #9337
    dubai
    Membro

    nono, non era una risposta contro la tua domanda….anzi…
    io sono dello stesso avviso di dubai master, solo che per non sviscerare le invinite combinazioni di vendita (con, o senza, o meta provvigione, diverse provvigioni a seconda del fatturato, da una parte, dall’altra, da entrambe, spese, viaggi e compagnia bella) volevo solo dire di valutare bene e fare molta attenzione.
    chi infatti non mette spese, è chiaro che ha creste sul prezzo, e queste non sono quantificabili facilmente (in italia le sanno mascherare abilmente)
    invece chi, fa un lavoro sano, magari ti vende un resell dove vedi il prezzo che è costato, il premium e cosi via, e ti chiede un 3-4% guadagna meno del primo ma viene additato come un ladro….ah, tral’altro tu, tra le due vendite, puoi risparmiare anche il 40%…chiaramente in meno nel secondo caso…
    pero non voglio generalizzare, ci sono sempre le eccezzioni.

    #9339
    Dubai master
    Membro

    Concordo con dubai….100%
    E comunque anche società come la Ellebiemme chiedono commissioni del 3% ……………..

    #9343
    dubai
    Membro

    beh, se è per questo….ora….non vorrei farti inorridire…ma mi è stato riferito che anche nell’affare che citavi sopra è stata chiesta un ULTERIORE provvigione….vuoi ridere? 7%!!

    #9344
    Dubai master
    Membro

    Più che ridere piango per chi l’ha pagata……….

    #9345
    dubai
    Membro

    giusto per informazione e come spunto di discussione: in italia le agenzie prendono dal 4+4% a scendere ….(una parte dal venditore, l’altra dall’acquirente)
    teniamo conto che tendenzialmente: si vendono piu case, il prezzo medio è piu alto e le spese molto piu basse…..

Stai visualizzando 12 post - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.