Aiuto “satellitare”

Aiuto “satellitare”

Forums Forum In generale su Dubai Aiuto “satellitare”

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Post
  • #337

    Abito a The Greens da qualche tempo ed ho un piccolo problema. Non e’ concesso di installare parabole satellitari nemmeno nei balconi, anche se poi se ne vedono un po’ ovunque. Non sono esigente ma almeno gradirei ricevere i canali in chiari su Hotbird. Il costruttore propone solo una linea pay tv supportata da DU e che propone appena Rai 1 e 2 e C5…un’offerta cara ed un po misera. Ho provato a contattare i fornitori di “dish” ma senza successo. Ho cercato in varie zone dei rivenditori…nisba. Qualcuno che si sia fatto installare la parabola puo’ darmi una dritta???? Me la farei montare a mio rischio, almeno mi guardo il TG la sera.
    Altro problema e’ che non riesco a trovare uno straccio di libreria che venda una rivista italiana!!!! Non dico dei libri, ma un Sorrisi&Canzoni, che ne so’ un Panorama? Troppo? Nei prossimi viaggi in Italia mi riforniro’ di libri (per il momento ne ho appena 3/4), poi magari ce li scambiamo…
    Grazie a chi vorra’ aiutarmi
    Amedeo

    #7575
    sirio
    Membro

    Ciao Amedeo,
    mi dispiace tanto che tu stia avendo tutti questi problemi con la tv e devo dirti la verità la cosa mi preoccupa non poco, visto che a gennaio mi trasferirò anch’io a Dubai e una delle priorità, tra le tante, sarà proprio la possibilità di poter vedere la tv italiana!!!!! Mi stupisce altresì anche il fatto che non esista neppure una libreria che venda riviste e quotidiani italiani ::?:: questo è un vero problema!!!!!
    Spero qualcuno possa darti una mano a risolvere presto la situazione a vantaggio ovviamente anche di quanti si trasferiranno in seguito……!;!;!
    In bocca al lupo
    Giusy

    #7576
    nicola
    Membro

    Allora, la maggiorparte dei palazzi offrono un’antenna satellitare digitale centralizzata. Onestamente non avrei mai pensato che ai Greens ci fosse questo problema ed é la prima volta in 4 anni che abito a Dubai di sentire una simile lamentela. Io abitavo fino all’anno scorso a Springs e poi mi sono spostato ad Arabian Ranches e quindi essendo abitazioni individuali (non appartamenti) non ho avuto ostacoli. EMAAR con la scusa di interpretare una legge comunale per tutelare l’estetica delle costruzioni, ovviamente cerca di tirare l’acqua al suo mulino, ma credo se te la installi nessuno ti creerá problemi. Io non mi ricordo quello che me l’ha installata ma ho consultato la pagina delle inserzioni (classified) di Gulf News e ci sono una serie di offerte da parte di installatori. Sia per Springs e sia per Arabian Ranches ho fatto cosí ed ha funzionato.

    Confermo che gli amici che abitano a Dubai Marina nei palazzi sono riusciti ad usufruire di una parabolica centralizzata alla quale collegare il proprio decoder.

    #7590

    Grazie Nicola…vedo che oltre ad essere esperto sei anche gentile…cosa rara di questi tempi. Cerchero nei classifieds meglio e mi faro installare la parabola e vediamo chi osera’ toccarla. Effettivamente i signori Emaar hanno interesse a far “rispettare” la legge comunale quando fa loro comodo.
    Approfittando della tua disponibilita’ e gentilezza, ti chiedo se mi sai dare una dritta su qualche libreria che abbia uno straccio di carta stampata in italiano (guarda …pure un Confidenze al limite!!!)
    Saluti a tutti e grazie
    ab

    #7591
    nicola
    Membro

    So che c’era un servizio chiamato TODAILY che stampava in formato A3 i giornali italiani ma era piuttosto caruccio e quindi 4 anni fa ho lasciato perdere. Riviste non ce ne sono ancora, in 4 anni non ne ho mai viste e visto il numero crescente di italiani a Dubai e negli Emirati mi sembra parecchio strano. Chissá che qualcuno leggendo i nostri posts non prenda spunto e usi il forum come mezzo di propaganda per un simile servizio…::?::

    #7592

    Beh , mi pare proprio il caso. Trovo strano anche io che ci siano riviste in tedesco (passi per il francese od il russo per ovvii motivi), ma niente in italiano. Anche io leggo le notizie su virgilio ed i vari siti dei quotidiani. Per sopperire ai libri, penso che possiamo rivolgerci all’ istituto di cultura, ma difficilmente credo che prestino libri… Forse un’idea sarebbe di instaurare uno scambio, magari tramite corriere (per ovviare sospetti di intrusione nella privacy), o anche quale motivo di incontro, perche’ no? Io ho solo 3 libri 3 in italiano e gli ho letti tutti da Pasqua ad oggi (in realta’ dovrei dir ri-riletti in quanto appartengono al passato scolastico in gran parte). In un’altra parte del mondo ho molti altri libri, ma attualmente non ne ho facile accesso.
    Cosa ne dici ? pensi che possa essere unabuona idea questo scambio? Almeno sfatiamo il mito dell’italiano che non legge (luogo comune e magari veritiero cosi’ amato dai nostri amici angli).
    Felice di vedervi, Amedeo

    #7594
    nicola
    Membro

    Tutte le iniziative vanno bene ma occorre sempre qualcuno che coordini ed io onestamente non ne ho il tempo oltre ad essere spesso in viaggio per lavoro. Io proporrei anche qualcosa di piú. Lanciare un adesione e vedere quale possa essere il responso e coinvolgere o il consolato oppure che ne so anche un privato che abbia spazio a disposizione dove chi se la sente da via libri che ha giá letto e che vuole donarli e cosí creando una mini libreria. La mia é solo un idea ma ovviamente é molto opinabile quindi anche consigli alternativi sono ben accetti ;)

    Nel caso tu decida di occupartene in prima persona, ovviamente il forum fará la sua parte per divulgare l’iniziativa e dare una mano in tutti i modi possibili.

    #7596

    A parte l’esiguo spazio concesso dal 1 bedroom in cui abito, so che al Greens , organizzano dei Community Day, dove il developper offre bancarelle gratis a chi vuole cimentarsi alla vendita profit-less di articoli, sai una cosa tipo garage sale all’ americana (del resto dalle foto che ho visto sono quasi tutti wasp o british). Mi informo del prossimo evento al Greens e magari, con il supporto divulgativo del Forum, mi potrei occupare di una bancarella di scambio libri usati… Ci teniamo in contatto….
    [(–)]

    #7669

    Problema “satellitare” risolto. Mi e’ costato 500 AED ed ora ho la mia bella parabola in balcone in barba alle disposizioni di Emaar e della loro consociata DU. Speriamo che duri e che gli addetti alla pulizia vetri e affini non si mettano in testa di staccarla dal muro….!;!;!

    Non ho risontrato risposte alla mia proposta di riciclare libri in italiano ed approfitto di questa finestra per rifarlo. Diciamo che sono pronto ad inviare per corriere a chi fosse interessato il “Barone Rampante”, a titolo gratuito e contro un possibile (ma non obbligatorio) invio di un libro qualsiasi, purche’ in italiano. Ho molti libri in inglese, comperati qui a Dubai, ma non credo possano interessare a qualcuno….

    #7670
    nicola
    Membro

    Carissimo Amedeo, dietro mi son portato solo una ventina di libri in italiano, tutti gli altri sono in inglese. Quelli in italiano sono soprattutto i romanzi di Camilleri su Montalbano e qualche testo di satira, non so se possono interessarti.

    Per la parabola se non crea problemi all’estetica della palazzina nessuno ti dirá niente.

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.