Informazioni: lavoro o fregatura?

Informazioni: lavoro o fregatura?

Forums Forum Cerco e Offro Lavoro Informazioni: lavoro o fregatura?

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 24 totali)
  • Autore
    Post
  • #2103
    joria77
    Membro

    Ciao a tutti.
    Complimenti per il forum che è davvero molto interessante, ho potuto leggere un pò di discussioni e non ho avuto dubbi nel rivolgermi a voi per un consiglio, per delle informazioni.
    Ho 32 anni e da un pò ho voglia di andare via dall’Italia…non solo per la crisi economica che ci sta mettendo in ginocchio più di quanto si voglia far credere, ma anche per un andazzo generale della politica e dell’Italia tutta che spesso mi fa veramente vergognare di vestire i panni tricolori.
    Sono laureato in Scienze Politiche ed ho anche esperienze di studio e lavoro all’estero, ho ottima padronanza dell’inglese, ho esperienze soprattutto in ruoli di marketing/commerciale.
    Sono stato contattato qualche giorno fa da un operatore telefonico direttamente da Dubai. Mi contattava da una società, ecco il sito http://www.gulfcvspecialists.com, che si occupa di trovare lavoro a Dubai e selezionare quindi CV di gente residente all’estero che ha voglia di trasferirsi ed “investire” il proprio futuro a Dubai.
    L’idea non mi dispiacerebbe, infatti avevo inviato loro qualche giorno fa il mio Curriculum e il tizio dice di avermi contattato perchè ritiene il mio profilo molto interessante. Ho fatto un appuntamento telefonico per risentirlo perchè vuole spiegarmi con più calma come funziona il processo selettivo, parlare di relocation, salari etc etc
    Vediamo un pò cosa ha da proppormi e dirmi, ho pensato…
    Quello che volevo invece chiedere su questo forum è: qualcuno conosce per caso questa società e pensa sia opportuno fidarsi?
    Come funziona questo tipo di “mercato” a Dubai? Meglio muoversi per conto proprio e in che modo? Allego anche il mio CV qualora possiate darmi qualche ulteriore suggerimento.
    Grazie in anticipo!

    #15768
    nicola
    Membro

    Non li conosco, ma il mio consiglio é semplice. Se ti chiedono soldi mandali a quel paese. Le societá di reclutamento serie non chiedono quattrini ai candidati. Se non ti chiedono alcunché allora val la pena approfondire dato che il rischio é zero. Poi a seconda del lavoro che ti offrono ti renderai conto tu anche istintivamente se sia il caso di approfondire o meno. Auguri!

    #15769
    joria77
    Membro

    Grazie mille per l’immediata risposta!

    In tutto ciò avevo dimenticato di allegare il mio CV.

    Ad ogni modo vi farò sapere quali sono gli esiti della chiacchierata, tante volte posso essere utile a qualcuno… ;)

    #15774
    fabrizio
    Membro

    Ciao
    a me è capitata la stessa cosa, tranne per il fatto che sono stato contattato direttamente dalla società italiana, e non da un recruiter.
    il discorso è che, come dici giustamente tu, tutti ti chiedono di investire sull’esperienza lavorativa ceh dubai può darti…ma le aziende non investono su di te.
    quindi i salari sono bassi (comparati agli italiani), e le spese sono altissime..

    ho aperto anche io un forum alcuni giorni fa per capire appunto cosa ne pensasse la gente.
    il mio consiglio è di vedere quanto ti offre la società finale.
    ciao

    #15776
    joria77
    Membro

    Grazie, è quello che farò.
    Il fatto è che sono piuttosto a digiuno per quel che riguarda il tenore di vita medio e le spese da sostenere mediamente per vivere a Dubai (affitti, cibo etc etc).
    Sto leggendo il forum e tanti dubbi/perplessità sicuramente stanno svanendo grazie all’ottimo lavoro che, devo dire, chi gestisce questi spazi ha fatto fino ad ora.
    Sono sicuro che Dubai sia unica e sicuramente da scoprire e da vivere.
    Vediamo cosa mi viene offerto…ma spero di venire a Dubai presto o poi per lavoro o per altro, leggendo le vostre discussioni mi rendo conto che molti di voi l’apprezzano, l’amano tanto…
    Deve valere davvero la pena spenderci del tempo.

    #15780

    Ciao Rocco,
    il sito che hai menzionato mi pare più dedito alle consulenze per i candidati che non un vero e proprio HR ma non ho approfondito. Ad ogni modo anch’io ultimamente sono stato contattato telefonicamente da alcune agenzie che avevano il mio CV e mi proponevano una sorta di supporto personalizzato per finalizzare la ricerca.
    Direi che si tratta di marketing diretto, non necessariamente una sola.

    Per quanto riguarda il lavoro e il costo della vita, non è che si possa dire nulla di nuovo rispetto a quanto già trattato in precedenza su questo forum.
    La crisi che ha colpito anche Dubai, come il resto del mondo, ha costretto tutti ad un drastico ridimensionamentto, così sono crollati i costi (sopratutto degli immobili) ma anche le remunerazioni ed oggi è certamente meno probabile ottenere gli stipendi ed i benefit da sogno che solo un anno fa costituivano la norma per parecchie categorie professionali.

    La vita costa, certamente più che in Europa (sopratutto l’incidenza del costo casa è ancora molto elevato) anche se fare la spesa – a starci un pò attenti – può risultare più conveniente che in Italia. Internet e le comunicazioni in genere costano parecchio, mentre l’automobile ed i trasporti sono molto più convenienti.

    Alla fine tutto si riconduce allo stile di vita che intendi sostenere, ed ai risultati che vuoi ottenere.
    Cerchi un’esperienza di lavoro ? Cerchi di risparmiare un gruzzolo un pò più facilmente di quanto non sia ancora possibile in Italia ? Oppure vuoi lavorare ma anche divertirti alla sera e nel tempo libero ?
    Sono scelte, tutte rispettabilissime ma che comportano risorse, disponibilità ed un approccio totalmente diversi tra loro.

    Per quanto riguarda le condizioni di lavoro, se è vero che qui in generale nessuno si affanna come da noi, è anche altrettanto vero che spesso le richieste possono essere inverosimili, sopratutto nelle scadenze richieste, per cui alla fine ci si può facilmente trovare in condizioni di stress o di approssimazione ed improvvisazione davvero inimmaginabili.

    La qualità della manovalanza è quella che è, credo più per poca istruzione ed addestramento che per reale incapacità. La qualità del prodotto finito può facilmente scadere così come può anche risultare sorprendentemente buona se comparata alle caratteristiche delle maestranze ed alla loro efficienza.
    D’altronde, se pensiamo a quanto percepiscono mensilmente, c’è persino da meravigliarsi che abbiano forza e volontà di lavorare.

    Comunque, per venire al sodo, se sei solo e ti accontenti, uno studio in zone periferiche come International City puoi pagarlo sui 28.000 AED all’anno (circa 5.100 Euro) – ma puoi anche spendere 1200/1500 Euro/mese per un due bedroom – cui devi aggiungere altre spese, più il 5% di deposito cauzionale e 5% di diritti di agenzia. Un’Automobile a nolo la paghi dai 300 ai 400 Euro/mese, direi che la spesa incida per almenoaltri 100 Euro/mese, ed il telefono per non meno di 30. Internet costa cara, fai un minimo di 30 Euro/mese per una DSL 256K.

    Mangiare fuoi, di media e senza strafare, può costarti dai 15 ai 45 Euro a testa.

    Detto questo, il settore immobiliare a Dubai è in crisi nera (se parliamo dei progetti) e in crisi se parliamo genericamente di residenziale, la realtà è che ci sono offerte in eccesso e per un periodo non brevissimo il trend rimarrà questo.
    Ci sono altri settori che invece mantengono una discreta vitalità, anche se il commercio al dettaglio non sta benissimo (per eccesso di offerta, di nuovo, troppi Mall che si spartiscono una torta più piccola) tra cui le comunicazioni, marketing e pubblicità, interior design, alcuni settori ingegneristici.

    vale ancora la pena investire nel miracolo Dubai ? Io credo di sì, personalmente la mia esperienza – pur con alti e bassi – per il momento è positiva e ogni giorno che passa trovo delle riserve di energia e di stimolo che in Italia cominciavano a mancarmi sempre più visibilmente.

    Buona ricerca

    Paolo

    #15783
    joria77
    Membro

    Ciao Paolo,

    Ti ringrazio, mi hai fornito una panoramica piuttosto esaustiva di quella che è la situazione attuale a Dubai.

    In Italia quello che manca soprattutto, almeno da parte mia, sono proprio gli stimoli, perchè certe situazioni mi fanno desiderare di scappare al più presto da qui, non ho fiducia nel nostro Paese, non mi sento tutelato…e d’altronde non voglio chissà cosa; triste da dire in maniera così nuda e cruda, ma è questa la situazione…

    Io non ho mai creduto nei miracoli, ma nel rimboccarsi le mani e darsi da fare si, naturalmente con una preparazione a monte e consapevoli di quello che si vuole e può fare…poi i risultati arriveranno
    Se Dubai può darmi la possibilità di mettermi in discussione in questo modo, senza strani giri e raggiri, allora vedrò cosa posso fare per venirci ;)

    Grazie ancora.

    Rocco

    #15805
    joria77
    Membro

    Ciao a tutti.
    Come promesso vi spiego cosa fa la società che mi ha contattato.
    In pratica loro selezionano i CV, li riscrivono e scrivono anche una Cover Letter ad hoc per il ruolo specifico che il candidato, in base alle sue esperienze lavorative, vorrebbe/potrebbe svolgere.
    Poi procedono a mettere in contatto i candidati con le società alle quali impongono un minimo salariale a priori (in euro mi han detto 3000 netti al mese + benefits) e seguono il cliente fin quando la società lo assume, lo fa arrivare a Dubai, gli fornisce l’alloggio etc etc.
    Poi continuano ad assistere il cliente, fanno come da intermediari qualora ci fossero problemi e anche qualora uno volesse, al termine del contratto magari di un anno, cambiare lavoro.
    Naturalmente vogliono un corrispettivo che se non erro è di circa 200€ una tantum…

    #15806

    Il servizio che ti offrono li vale tutti, ma poi ti garantiscono l’assunzione ?
    O, comunque, il pagamento quando te lo chiedono ?
    Se accettasero di essere pagati alla firma del contratto o con il primo stipendio allora sono seri, diversamente ci penserei dieci volte.

    Paolo

    #15812
    joria77
    Membro

    E’ proprio questo il punto, ha detto che mi richiama perchè ancora deve specificarmi delle cose.
    Il servizio vale anche i soldi ma non credo che a-priori mi garantiscano l’assunzione.
    Secondo me chiedono pagamento anticipato, ci penso già ora non 10 ma 20 volte…

    #15814

    Sì, vedi il punto è proprio questo.
    Le agenzie di recruitment sono pagate dai clienti che affidano loro la ricerca di personale. Non hanno ragione di chiedere denaro ai candidati.
    Quelli che propongono questi servizi invece, tendono ad approfittare di un’abbondanza di offerta (candidati) in netto esubero rispetto alle richieste reali del mercato, quindi probabilmente anche un certo numero di persone potenzialmente disposte a spendere qualcosa pur di sbloccare una situazione di attesa prolungata.

    E’ anche certamente vero che una buona stesura di un CV migliora sensibilmente le chance di essere contattati (non hai idea di quanti Cv scritti con ingenuità, poca chiarezza, o addirittura con palesi errori mi siano capitati tra le mani, addirittura candidati che non avevano dichiarato la conoscenza di programmi solo perchè non ufficialmente conseguita ed erano invece prossimi al rilascio di un titolo ufficiale ma di pochi giorni successivo all’intervista… vabbè onesti ma a volte si esagera), ma anche un CV ben organizzato e redatto non può miracoli di fronte all’evidente mancanza di titoli o di esperienza.

    Quindi stai in guardia e diffida da chi offre servizi a pagamento.

    Paolo

    #15817
    scarm
    Membro

    A proposito di recruitment segnalo quello che è successo a me.
    Sono stato contattato da Chevron Spagna che mi diceva che il mio Cv era stato selezionato e di rispondere ad un questionario on-line. Ho compilato e dopo 3 settimane mi arriva una mail di congratulazioni in quanto ero stato selezionato. Allegato m’inviano contratto e lettera d’assunzione.
    La cosa che mi ha insospettito e che mi chiedevano 1230 euro per fare l’application, con trasferimento tramite western union.. Mi sono insospettito, ho chiamato il numero e nessuna risposta.. ho visitato il sito allegato alla mail ed ho scoperto che era palesemente tarocco!
    Per cui attenzione gente!!!!!!! Guardia sempre alta! ::?::

    Ciao!

    Stef

    #15818
    joria77
    Membro

    Eh si, purtroppo soprattutto in tempi di crisi bisogna stare attenti che i bidoni fioccano!
    Però Dubai secondo me può offrire ancora tanto ed ha ampi margini di crescita ancora…quindi vale la pena investire e talvolta “rischiare”, non da scellerati però.
    Per quanto riguarda il CV è vero, bisogna essere bravi anche a redigerlo. L’importante credo siano le notizie che contenga, il formato è bene che sia chiaro ed immediato, ma a parte gli errori palesi, spesso sta molto alla discrezionalità del selezionatore che può preferire un formato piuttosto che un altro…

    #15884
    andrea
    Membro

    Ciao ragazzi volevo chiedere se non ce un sito attendibile per cercare lavoro in Dubai?

    #15885

    sì, ce ne sono. Se fai una ricerca sul forum – guarda nei mesi tra aprile e luglio – avevo pubblicato diversi elenchi di agenzie affidabili, a seconda del settore d’interesse.

    Paolo

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 24 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.