investire 200.000 euro

investire 200.000 euro

Forums Forum Immobiliare [Abitare a Dubai] investire 200.000 euro

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Autore
    Post
  • #1030
    lukeit
    Membro

    salve, sarei interessato ad investire a dubai, e volevo chiedere alcuni consigli. è meglio investire in uffici per una rendita migliore? avrei intenzione di diversificare l’investimento, magari un apt (o villetta) e due uffici (magari con uno sconto), tot sui 200 mila. la villetta vorrei tenerla qualche anno. mi consigliate di acquistare già finito? i soldi li ho pronto cash. potete consigliarmi qualche agenzia affidabile, anche in pvt? come funziona il canone di affitto? più info mi date meglio è.

    grazie

    #10849
    Dubai master
    Membro

    Behh non vorrei infierire ma con 200.000 euri a dubai un appartamento o villetta e 2 uffici non li compri….. non siamo mica in senegal….

    #10850

    Beh, effettivamente, di solito, preferisco intromettermi in altre discussioni, ma appena letto il contenuto di questo post ho pensato ad uno scherzo.
    Credo che Dubai Master abbia ragione con 200.000 euro a Dubai non credo si possa fare incetta di immobili come desidera fare Luke anche se in un altro post la cifra a disposizione la dichiara di 300.000 euro; in entrambi i casi non credo sia possibile nemmeno ipotizzare l’acquisto di un apt o villetta e di due uffici, non basterebbero nemmeno per l’anticipo.
    Quindi credo che si sia trattato di una battuta di spirito di fine anno e colgo l’occasione per augurare a tutti i frequentatori, abituali e non, un grande anno 2009 pieno di successo, salute e serenità e magari anche un po’ di ottimismo soprattutto per coloro che usano esprimersi come profeti di sciagure e distruzioni.

    [size=x-large]BUON ANNO 2009[/size]
    {,.,.,}

    #10854

    Con quel budget ci puoi comprare un paio di studio al massimo o un uffcietto…saluti

    #10858
    lukeit
    Membro

    non si tratta affatto di uno scherzo. sì effettivamente dispongo di quella cifra ma all’occorenza potrei arrivare a 300 e continuare la mia attività che sto facendo in italia (pasticceria) . però leggendo i vari post, ho letto di gente che ha acquistato dal costruttore studi per 60-80 mila euro ancora in costruzione e già messi in affitto per 16 mila all’anno. ora io non so cosa ci sia di vero ma 70*3 fa 210.. quindi come cifra sempre leggendo mi pareva di starci. tutto quì.

    #11082
    pippoz77
    Membro

    lukeit ha scritto:


    > non si tratta affatto di uno scherzo. sì
    > effettivamente dispongo di quella cifra ma
    > all’occorenza potrei arrivare a 300 e continuare
    > la mia attività che sto facendo in italia
    > (pasticceria) . però leggendo i vari post, ho
    > letto di gente che ha acquistato dal costruttore
    > studi per 60-80 mila euro ancora in costruzione e
    > già messi in affitto per 16 mila all’anno. ora io
    > non so cosa ci sia di vero ma 70*3 fa 210.. quindi
    > come cifra sempre leggendo mi pareva di starci.
    > tutto quì.

    Ciao in effetti è verosimile che 4 anni fa si comprasse a tali cifre (anche in Marina), e che oggi a immobili ipoteticamente costruiti e consegnati l’affitto sia quello citato. Dubai è costantemente a corto di alloggi, anche perchè tanti speculatori preferiscono tenere delle unità “vacant” piuttosto che “raffreddare” il mercato degli affitti.
    Oggi con quel budget puoi acquistare 3 monolocali (es) ad Ajman (ottimo per investimento), con proiezione di rendita dal 2011.

    Un saluto

    #11101
    dubai
    Membro

    ajman? ma ci credi ancora? dopo tutto quello che è successo? io ci andrei con i piedi di piombo….
    una domanda inoltre…dici che gli speculatori tengono le unita libere per non far crollare il mercato degli affitti? cioe, si immolano alla causa tenendo ferme case che gli renderebbero a due cifre? non credo sia umanamente possibile….
    inoltre cosi dicendo mi fai pensare che il mercarto sia drogato….che ci siano piu unita libere di quante servano….è questo che vuoi dire???

    ma non è meglio comprare due studio a jlt con quei soldi, prendere 36000 euro all’anno di affitto e fregarsene di coloro che tu dici li lasciano sfitti?

    io la vedo cosi

    #11102
    dubai
    Membro

    …aggiungo perche rischiavbo di non essere chiaro abbastanza…i due studio li prenderei finiti, da mettere a reddito subito….cosi da qui al 2011 avrei guadagnato 100.000 euro e la rivalutazione a jlt, se riparte il mercato, sarebbe comunque ottima…se il mercato non riparte ad ajman non costruiscono nemmeno…

    #11079
    pippoz77
    Membro

    dubai ha scritto:


    > ajman? ma ci credi ancora? dopo tutto quello che
    > è successo? io ci andrei con i piedi di
    > piombo….
    > una domanda inoltre…dici che gli speculatori
    > tengono le unita libere per non far crollare il
    > mercato degli affitti? cioe, si immolano alla
    > causa tenendo ferme case che gli renderebbero a
    > due cifre? non credo sia umanamente possibile….
    > inoltre cosi dicendo mi fai pensare che il
    > mercarto sia drogato….che ci siano piu unita
    > libere di quante servano….è questo che vuoi
    > dire???
    >
    > ma non è meglio comprare due studio a jlt con
    > quei soldi, prendere 36000 euro all’anno di
    > affitto e fregarsene di coloro che tu dici li
    > lasciano sfitti?
    >
    > io la vedo cosi

    Per carità, la visione è soggettiva ed assolutamente da rispettare.
    Io per esempio non trovo JLT così allettante, ma tant’è, il mercato è bello perchè è vario. Io in Ajman ci credo ad occhi bendati, vista la fiducia già dataci e l’appeal che suscita quotidianamente.
    Mi sembra di risentire quelli che dicevano che Marsa era troppo lontana da Deira, che Business bay era lontana dal mare ecosì via.
    Io e te intendiamo l’investimento in modo diverso: per me la rivalutazione del capitale investito è imprescindibile, così come l’effetto leva, oggi certamente diluito nel tempo rispetto ad un paio d’anni fa.
    L’affitto tu lo garantisci a quella cifra? e secondo te il rischio è più alto per un “first buyer” che inietta l’intera somma o la fraziona monitorando l’investimento? Non vorrei sembrare puerile ma Dubai son 5-6 anni che viaggia a gonfie vele con le rivendite “off-plan”.
    Per quanto riguarda le unità vacanti, il mio punto di vista è che chi ha comprato 1/2/3 piani interi e con l’effetto leva si trova con 5-10 unità PAGATE, non gliene può fregare di meno di affittarle per rientrare dell’investimento: che poi questa tipologia di investitori sia numericamente nettamente inferiore al piccolo/medio investitore,beh, non ci piove.

    Per quanto riguarda Ajman, ti rammento che gli UAE sono fondati su un principio di mutualità. una % del petrolio estratto da Abu dhabi è ripartito dal 1971 tra gli altri Emirati: mi sembra un’ottima base di partenza per una realtà (Ajman) grande poco più di Parma. Se uniamo poi l’immobilismo conclamato di Sharjia e di Umm Al Qwain ci troviamo di fronte, potenzialmente ad un ottimo investimento, frazionabile e rivendibile nel tempo (oggi 700AED/sqft e 20 minuti da Dubai)
    Anche qui è fondamentale chi è il developer: Humaid è sviluppata direttamente dalla holding dell’emiro (un po’ come Nakheel/Emaar in Dubai, con le dovute proporzioni)
    I fatti sono questi: l’affitto minimo ad international city (messo peggio di Ajman in prospettiva) è di circa €1000/mese. Uno studio ad Ajman costa aed 75.000 incluse commissioni e posto auto. lascio a voi la matematica.

    Con €75.000 alrimenti mi blocco un bello studio di Al Qudra su Al Reem ad Abu Dhabi, con il 70% alla consegna: 3 mesi prima della completion lo rimetto in vendita con il mio premium…. o non ci credi perchè non è Dubai?

    A Dubai ci sono centinaia di RE e non mi fregio quindi di proporre la panacea: sono DEI prodotti su decine che si trovano in Dubai e dintorni, e ad alcuni piacciono ad altri no. il tuo discorso regge ma con le dovute attenzioni si fanno begli affari in modo alternativo.

    Un Saluto

    #11117
    dubai
    Membro

    hai perfettamente ragione quando dici che la leva e la rivalutazione dell’immobile offre margini molto superiori all’affitto….io ho lavorato sempre con queste in passato….ma non mi pare si possa piu ragionare in questi termini da settembre 08, se vogliamo salvare l’estate….altrimenti gia da giugno….
    non sono io che lo dico…guarda i dati…da ottobre ad ora le vendite off plano non sono calate, sono azzerate! quelle resale si sono rallentate, ma hanno mantenuto valori interessanti.
    io pensa, ho ventudo cose fino a ras al khaimah….quindi non sono uno che si spaventa a comprare “in periferia”…solo che dico che ora non è il momento (sempre a mio avviso).
    quando parli di first buyer e pagamenti a rate, vaglielo a spiegare a quelliche han pagato il 50, 60 o 70% della costruzione per non vedere nemmeno un palo (e ora non attaccate bottone con le “famose torri di marina”…ne abbiamo gia parlato ampiamente)….piu di qualcuno ha pagato quelle cifre anche in jvc, sport city etc e sanno a che mi riferisco….e questo è successo solo perche mancano fondi, perche c’e meno gente che investe, perche non ci sarebbe ora come ora tutta quella domanda di case….quindi a quei soldi bloccati e purtroppo pure in dubbio, io preferisco i”pochi, maledetti e subito” di un affitto ben pagato (e il 15% non è nemmeno tanto poco, se poi ci aggiungiamo la rivalutazione).
    dubai sono 5 anni che va a gonfie vele con l’off plan? piu ghe vele gonfie sono i prezzi ad essere gonfiati…e ora pagano le conseguenze….ma diamine…puo essere che sia piu caro un appartamento che forse chissaquandoverra costruito a 5km dalla spiaggia in downtown jaber ali piuttosto che un appartamento finito a marina?!?!
    beh, se devo essere sincero e parlare da venditore…si sa, con i resell si guadagna di meno…pero anche io, preferisco guadagnarne di meno ma poter uscire ancora di casa senza problemi.
    per quanto riguarda ajman…certo, i prezzi sono buoni….anche 320 aed/sqft se compri un piano cash…ma sicurezze tipo escrow? non ci sono. mi dici che l’affitto sara buono…ma a quanto pensi che affitteranno tutte le case che stanno costruendo? a dubai dico… a jvs le ville si vendono (?) a 1000 aed/sqft….ville e tutto sommato a soli 6 km da marina…e sono finite…
    tu da quanto è che non passi da ajman sulla emirates road? è un anno che ci vado e vedo solamente il deserto, a destra e sinistra.
    mi parli di abu dhabi e taccio perche non ne so molto. cioe, conosco le offerte di cui parli, ma poco piu. pero io faccio tanta fatica a vendere buchi nella terra ultimamente, sara perche leggono in me la mia dannata sfiducia.
    rimango d’accordo che ci possono essere buoni affari d’appertutto.

    #11119
    pippoz77
    Membro

    Mi fa piacere la tua risposta, confermi quanto detto in altri post: sei obiettivo.

    Vedi, a mio avviso il tutto si riduce ad aver fiducia nella ripresa economica. Non sono un analista finanziario, anche se reputo Dubai e gli Emirati più un prodotto tale che immobiliare (sarà perchè facendo la spola dall’Italia e non viceversa devo argomentare la mia visione in questo modo).
    Parliamoci chiaro: a Dubai l’escrow è arrivato a coprire la gran parte degli investimenti solo nel 2008, prima si lavorava senza e senza estreme problematiche (parlo di truffe stile Andalusia, in Spagna, EUROPA!! delle quali sono stato vittima).
    Ajman, RAK ed Abu Dhabi lo adotteranno nel 2009 ma, giustamente atteniamoci ai fatti: oggi come oggi esistono le “sole” garanzie che hanno fatto crescere Dubai nei 5 anni precedenti la legge n8.
    Come da mio intervento precedente il tutto si riduce ai developer ed intermediari seri: Select, ad es, ha già aperto l’escrow per pacific anche se non richiesto espressamente dalla legge ed ha bloccato la costruzione di Royal Gulf con possibilità di refund o option da esercitare il prossimo anno. Avranno i loro difetti come tutti, ma sulla contrattualistica sono solidi, così come alcune delle loro costruzioni (ad es The Point, in consegna)

    La tua frase di chiusura è emblematica: potrei dire la stessa cosa ma poi mi chiedo come mai arrivano decine e decine di contatti inequivocabili di persone interessate ad investire, anche in momento come questo…. certo c’è una marea di curiosi ma quella piccola percentuale di potenziali investitori (sempre più aggiornati ed informati peraltro) è fonte di forte speranza.
    Il tempo dei buchi nella sabbia è passato: ora che alzino un paio di piani se vogliono “vedere cammello”;) (come da nuova direttiva RERA peraltro)
    In merito ai prezzi facciamo però chiarezza: downtown jebel ali, così come tutto waterfront è certamente l’esempio più spiacevole di price-marketing (so di terreni SVENDUTI a 200AED/sqft!!!! è un ottimo affere o no di questi tempi?!?!); dall’altra parte mi giro e penso a quando Business bay si vendeva a 800AED/sqft!! non si può definire gonfiata quell’area, anche se non fronte mare…. Per me Dubai è una cttà eclettica e prescinde dal fattore spiaggia, cosa vuoi che ti dica:)

    Per quanto riguarda la querelle sulle torri di marina (ed altre zone), io sono convinto che si faranno, certo non nei tempi stabiliti: qui sul forum ho trovato gente pronta a scagliare la prima pietra senza sapere come si lavora laggiù. Paradossalmente, si va veloci, ma al contempo si va a rilento!!!

    Un Saluto

    #11129
    dubailand
    Membro

    gradirei sapere, se non sono tedioso, se per effetto della improvvisa crisi economico-finanziaria che ha colpito l’intero pianeta, le attività imprenditoriali, nel campo dell’edilizia, a Dubai hanno subito forti rallentamenti o peggio, frenate brusche, tali da scoraggiare possibili investimenti immobiliari.
    Per quanto riguarda invece il reddito garantito gradirei conoscere se il contratto con il costruttore conviene definirlo in Italia o a dubai. Grazie anticipatamente.

    #11141
    pippoz77
    Membro

    Salve Dubailand,

    Credo sia giusto suddividere l’attività imprenditoriale generica da quella prettamente legata al Real Estate.
    Nel primo caso ho notato negli ultimi mesi un incremento sostanziale di imprenditori che vogliono trasferire parte o tutta la loro attività in Dubai: sia chiaro, non è un percorso semplice ma l’ho denotato specialmente nel settore commercio e sanitario (medici).

    Per quanto riguarda il settore immobiliare credo che a fronte di una crisi globale indiscutibile siano state prese delle decisioni importanti sia in Dubai che in tutti gli Emirati: si tende a scordare che Dubai non fa nazione a se, ma è parte di una FEDERAZIONE di emirati, come un cantone svizzero per intenderci.
    Le decisioni a cui mi riferisco sono:
    – messa in stand by dei progetti a più lunga gettata (vedi ad es Nakheel harbour Tower)
    – ricapitalizzazione e ristrutturazione del sistema creditizio con iniezioni di liquidità (soprattutto da Abu Dhabi)
    – stesura, promulgazione ed implementazione di nuove misure/leggi atte a tutelare ulteriormente chi investe (a titolo personale o meno) nel settore immobiliare. Questo dovrebbe (uso il condizionale) scremare ulteriormente il livello di professionalità degli intermediari e dei developer

    Se poi andiamo ad analizzare la tenuta del mercato (anche con la flessione in atto) rispetto a mercati alternativi come quello indiano o cinese (per differenti ragioni) vedermo che ove calo c’è stato, non si tratta di crollo. Questo perchè l’interesse è e rimane alto: lo dico in virtù di dati, non di supposizioni.
    E’ giusto inoltre precisare che se ci si aspetta un ritorno a 6 mesi questo, oggi, non è plausibile: secondo me chi vuole investire deve pianificare l’investimento almeno su 24/36 mesi, quando la situazione mondiale potrebbe essersi stabilizzata, il mercato aver recepito ed applicato le nuove direttive e i rendimenti davvero essere interessanti. Il tutto esentasse;) a parte le piccole percentuali enunciate in altri topics.

    #11146
    dubai
    Membro

    pippo…mi trovi piu d’accordo sul tuo ultimo post (di risposta ai miei)
    ora ci sono delle potenziali garanzie,bisogna usarle…l’investimenti sulla carta bisogna pensare di poterli maturare a lungo termine… etcetc

    è per questo che io ora, a chi vuole vedere i propri soldi produrne altri, faccio scelte diverse….se uno ha invece un capitale che vuole mettere in gioco con tempi piu lunghi e rischi bilanciati da rivalutazioni altissime, posso proporre anche l’off plan, ma intelligente.

    ah, io anche a RAK ho fatto investire su escrow account!

    #11151
    pippoz77
    Membro

    dubai ha scritto:


    > pippo…mi trovi piu d’accordo sul tuo ultimo post
    > (di risposta ai miei)
    > ora ci sono delle potenziali garanzie,bisogna
    > usarle…l’investimenti sulla carta bisogna
    > pensare di poterli maturare a lungo termine…
    > etcetc
    >
    > è per questo che io ora, a chi vuole vedere i
    > propri soldi produrne altri, faccio scelte
    > diverse….se uno ha invece un capitale che vuole
    > mettere in gioco con tempi piu lunghi e rischi
    > bilanciati da rivalutazioni altissime, posso
    > proporre anche l’off plan, ma intelligente.
    >
    > ah, io anche a RAK ho fatto investire su escrow
    > account!

    Bene.
    E’ segno che i developer seri anticipano quel che verrà legalizzato a breve anche dove oggi non vige l’escrow (mi riferisco a RAK)… e i broker seri, di conseguenza, scelgono di proporre quanto di più sicuro vi sia sul mercato.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.