Nuove regole per entrare negli Emirati Arabi Uniti

Nuove regole per entrare negli Emirati Arabi Uniti

Forums Forum Dubai notizie Nuove regole per entrare negli Emirati Arabi Uniti

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 25 totali)
  • Autore
    Post
  • #471

    Il ministero degli interni ha emesso nuove regole per i visti che entreranno in vigore dal 29 luglio 2008. Queste toccano anche le 34 nazionalitá (tra cui anche quella italiana) che ad oggi hanno usufruito di visti gratuiti presso qualsiasi confine degli Emirati Arabi Uniti.

    Fino ad oggi i passaporti delle seguenti nazioni: Regno Unito, Francia, Italia, Germania, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Svizzera, Austria, Svezia, Norvegia, Danimarca, Portogallo, Irlanda, Grecia, Finlandia, Malta, Spagna, Principato di Monaco, Vaticano, Islanda, Andorra, San Marino, Liechtenstein, Stati Uniti d’America, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Giappone, Brunei, Singapore, Malesia, Hong Kong e cittadini del Golfo (GCC: Arabia Saudita, Bahrain, Qatar, Kuwait, Oman), hanno tutte usufruito di 60 giorni di visto gratuito all’areoporto (o presso qualsiasi postazione d’entrata di confine) ed era possibile rinnovarlo per ulteriori 30 giorni.

    Adesso per ottenere i visti concessi all’areoporto alle suddette nazionalitá avranno validitá di 30 giorni, costeranno 100 AED (circa 17 euro), e potranno essere rinnovati per altri 30 giorni al massimo dietro pagamento di una fee di 600 AED (circa 104 euro).

    Residenti stranieri non potranno sponsorizzare visitatori e turisti
    Con l’entrata in vigore delle nuove norme, prima i residenti erano in grado di invitare negli Emirati persone di nazionalitá per cui é richiesto il viso, ovvero che non possono ottenerlo all’arrivo. Adesso questo é permesso esclusivamente ai cittadini emiratini. I visti turistici possono essere richiesti unicamente da strutture turistiche o alberghiere.

    Multe di 50,000 AED per chi viene trovato lavorare con visto turistico
    Chi viene trovato lavorare con un visto turistico negli Emirati Arabi verrá multato con 50,000 AED ed il datore di lavoro verrá sanzionato altrettanto pesantemente. Per missioni di breve durata il ministero del lavoro ha previsto visti denomitati “Temporary Mission Visas”.

    Per leggere la lista di visti concessi e le fees da pagare si puó scaricare il seguente file in PDF: http://www.gulfnews.com/images/08/07/23/visa_fee.pdf


    [size=x-small]Articolo tratto da [GN]
    http://www.gulfnews.com/nation/Immigration_and_Visas/10231176.html%5B/size%5D

    #8093
    Lore
    Membro

    Paasienza, vuol dire che pagheremo sti 17 euro , proprio quest’anno dovevano farla sta legge.
    Ma appena sbarcato a Dubai, prima del controllo passaporto vi sarà un ufficio cambi ?

    #8094
    nicola
    Membro

    Credo che accetteranno sia euro e sia carte di credito, quindi non credo avrai bisogno di moneta locale prima di passare l’immigrazione. In effetti gli Emirati erano rimasti l’unica nazione tra quelle del Golfo che non facevano pagare per i visti d’entrata, infatti Qatar, Kuwait, Bahrain e Oman fanno pagare a seconda del periodo che si dichiara di voler passare nel paese, mentre per l’Arabia Saudita qualsiasi tipologia di visto per qualsiasi nazionalitá (eccetto quelle del Golfo) occorre ottenerlo presso l’ambasciata prima del viaggio.

    #8100
    Alex82
    Membro

    Ciao ragazzi,

    ma quindi in base a queste regole se degli amici vogliono venire a trovarmi a Dubai cosa devono fare?

    Scusate ma non ho capito questo passaggio.

    Ciao

    #8101
    nicola
    Membro

    Se sono italiani la procedura di sempre non cambia, solo che ai passaporti all’areoporto dovranno esborsare 100 dirhams (circa 17 euro) mentre prima era gratuito. Se i tuoi amici invece appartengono ad una delle nazionalita’ che non godono di tale privilegio, dovranno rivolgersi a delle agenzie di viaggio / turistiche e dovranno esborsare una cifra maggiore per l’ottenimento del visto perche’ immagino che le agenzie oltre alle tariffe che sono allegate sopra aggiungeranno una loro commissione.

    #8130
    Alex82
    Membro

    Thank you very much Nik.

    Ma come si farebbe senza di te?????

    Ciao

    #8131
    nicola
    Membro

    Come si farebbe senza di me? Come si é fatto sino ad ora senza di me, semplice ;) !!!

    #8718
    reema_dxb
    Membro

    salve sono nuova nel forum…e mi piace vedere italiani che parlano del mio paese…vedo k gli talini a dubai sono tanti…k noi io a dubai c vado 2 volte all anno..e ora devo cominciare a pagare pure perche si sono di dubai ma il mio passaporto e italiano…e nn ho ancora fatto quello degli emirati ma nn credo k lo posso fare piu ormai..uffi

    #8733
    Lore
    Membro

    Ciao, io sono stato a Dubai a fine agosto e non ho pagato il visto.
    Saluti da Palermo.

    #8748
    ciotolina3
    Membro

    Ciao a tutti,
    posso portare la mia diretta esperienza in materia di visti.
    Sono entrata a Dubai a fine Agosto e non ho pagato il visto turistico (effettivamente ora non è più di 60 giorni ma di 30):
    Venerdì scorso anche se il mio visto non era ancora scaduto mi sono recata con amici italaini (il cui visto era scadutto ed era già stato rinnovato per una volta) in Oman.
    Alla frontiera ho chiesto informazioni sulla nuova informativa e contrariamente a quanto letto su alcuni quotidiani e anche sul sito dell’ambasciata italiana (anzi ho direttamente telefonato a Roma) il visto turistico può essere rinnovato più volte.
    Inoltre non abbiamo pagato i mitici 600 Dh!!!
    Insomma non è molto chiaro come funzioni…
    Ciao

    #8865
    Maxdeferro
    Membro

    Nicola,

    Hai trovato qualcuno che ha utilizzato l’e-gate ultimamente? Mi piacerebbe capire come han deciso di gestire la cosa.

    Cmq ad ottobre penso di fare un giro e vedrò che succede (già all’uscita ad agosto ho avuto dei problemi, azz!!!)

    Ciao
    Massimo

    #8867
    nicola
    Membro

    Io l’ho utilizzato senza problemi ma sono residente. Penso che per i non residenti vi siano nuove restrizioni per motivi di sicurezza.

    #8881
    Maxdeferro
    Membro

    Ricevuto, grazie, ci sentiamo per la seconda di ottobre.

    Ciao
    Massimo

    #9088
    begima
    Membro

    Ciao! Sapete darmi qualche informazione in più riguardo il Temporary mission visa?

    #9093
    nicola
    Membro

    I temporary mission visa vengono rilasciati al posto dei visti di lavoro regolari. Sono per quelle missioni lavorative di breve durata. L’unico problema é che le procedure sono le stesse del visto di Lavoro, ovvero laboriose ed incerte per via di restrizioni imposte dal governo per controllare il flusso delle diverse nazionalitá e mantenerne una media. In altre parole facilitare la presenza di quelle nazionalitá meno presenti di altre viceversa.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 25 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.