Trasferimento a Dubai

Trasferimento a Dubai

Forums Forum In generale su Dubai Trasferimento a Dubai

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  nicktedo1981 1 mese fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6089

    nicktedo1981
    Membro

    Ciao a tutti,

    Prima di tutto,complimenti per il sito, utilissimo e fatto bene.

    Mia moglie ha ricevuto un ottima offerta (40000 Dirham al mese) come hr manager da una azienda di Dubai (settore petrolifero).
    Ovviamente stiamo pensando di trasferirci…avevo un paio di domande.

    1) 40000 Dirham sono piu di 10000 euro al mese al cambio, che qui è una cifra pazzesca come stipendio ma..li??
    Il nostro “progetto” sarebbe trasferirci li 3-4 anni..farci un bel gruzzoletto e poi tornare. Ovviamente troverei lavoro anche io una volta li.
    Supponiamo che in due andremmo a guadanare 50000-55000 dirham al mese..sono sufficienti per esaudire il nostro progetto?
    Siamo una coppia senza figli e con uno stile di vita nella media…

    2) io mi trasferirei all’inizio senza lavoro e lei mi farebbe da sponsor per poi trovare lavoro una volta la con calma.
    Quali sono i primi passi da fare? Prima di partire e una volta li? (Visa,registrazioni,residenza..ecc ecc)

    Grazie mille in anticipo!
    Nicola

    #23231

    nicola
    Membro

    Ciao Nicola, mi chiamo Nicola :)

    Non é la prima volta che qualcuno pone una simile domanda, seppure con numeri diversi. Tengo a precisarlo perché ribadisco come ho fatto precedentemente, che é difficile dare una risposta. Mi spiego. Quali sono le vostre aspettative? Qual’é il vostro stile di vita? Se una persona si accontenta di un appartamento a due camere da letto e di una berlina della stessa classe di una Passat allora 40,000 AED al mese non solo sono sufficienti ma ci si vive veramente molto bene. Conosco persone che vivono con meno e hanno dei figli.

    Il visto di lei ci penserebbe l’azienda. Mentre una volta in loco bisognerebbe trovare un PRO (Public Relation Officer) che aiuta a sbrigare una serie di pratiche relative al visto. Il tuo visto di residenza puoi sbrigarlo dopo il suo. Che io sappia da maggio del 2015 per via della reciprocitá gli Italiani hanno 3 mesi di visto all’arrivo che sarebbero piú che sufficienti per sbrigare ogni pratica relativa alla residenza di entrambi. Penso che la questione primaria sarebbe di mettersi alla ricerca di una sistemazione abitativa. Il resto sono solo burocrazia (tipo la conversione della patente) facile da sbrigare e neanche tanto impegnativa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.