Trasferirsi a Dubai? Richiesta info!

Trasferirsi a Dubai? Richiesta info!

Forums Forum Cerco e Offro Lavoro Trasferirsi a Dubai? Richiesta info!

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Post
  • #146
    clico
    Membro

    Ciao a tutti,
    vivo da 3 anni a Londra e sto pensando di trasferirmi a Dubai in 2-3 mesi.
    Per il mio lavoro (mi occupo di traffico e pianificazione dei trasporti) ci sono tante opportunita’ di lavoro li’ e sono pagate meglio che a Londra.
    Poiche’ devo negoziare il mio stipendio, vorrei sapere da voi “locali” qual e’ il costo della vita a Dubai?
    Secondo voi quale sarebbe uno salario minimo per vivere bene (cioe’ potersi pagare una casa, macchina, uscire e risparmiare qualcosa)?
    Quanto costa il fitto di un appartamento per una persona?
    E cosa significa free-tax salary? E’ davvero 100% free-tax? Ci sono trucchi?
    Inoltre, a livello sociale, che tipo di posto e’ Dubai? E’ piu’ un posto per famiglie o e’ facile incontrare persone di 30-40 anni? Io ho 37 anni e sono single, per Londra e’ normale ma….da Londra a Dubai potrebbe essere un bel salto:)
    Grazie mille in anticipo per le vostre risposte……spero numerose!!!
    Saluti,
    Clico

    #6673
    nicola
    Membro

    Qualche accenno generale sui costi puoi trovarlo leggendo la pagina seguente sul nostro forum: http://www.dubaimania.net/read.php?3,428,429#msg-429

    Per quanto riguarda Dubai é una cittá molto vibrante e giovanile. A Dubai non vengono tollerate pochissime cose principalmente:

    1) Vilipendio alla religione.
    2) Guida in stato di ebrezza.
    3) Possesso o spaccio di droga.

    In questi casi eccezione le pene sono molto dure.

    Aldilá di questi casi direi rari ed estremi, sia la popolazione locale che la comunitá sono di mentalitá aperta e tollerante. Vi sono locali notturni a non finire, concerti di artisti internazionali (Phil Collins, Shakira, Elton John, Dire Straights, Guns N’Roses, per citarne pochi), eventi sportivi internazionali, fiere… insomma Dubai é una cittá viva e cara (anche se meno cara di Londra).

    Detto ció, che ti piaccia o meno é un fatto soggettivo, ma alla gran parte delle persone che conosco Dubai piace eccome. Un solo dato: in termini di turismo ha superato l’India. Ti basta? ;)

    Negli ultimi due / tre anni la comunitá italiana si é moltiplicata e quindi vi sono anche diverse occasioni di incontro.

    TAX FREE !!!

    Anche se vogliono imminentemente introdurre la VAT (la nostra IVA per intenderci), per i redditi non esiste ancora nessuna forma di imposta diretta, quindi ad oggi tutti i redditi sono completamente esentasse. Aldilá di questo per diventare elegibile ai termini di legge italiana (e quindi non pagare le tasse in Italia), devi soggiorare come residente fuori dall’Italia (quindi é necessaria l’iscrizione all’AIRE) per oltre sei mesi in un anno. Quindi no, non ci sono trucchi, i redditi qui sono esentasse.

    Se hai bisogno di altre info, batti un colpo!

    Ciao, Nicola

    #6675
    clico
    Membro

    Nicola,

    grazie mille, you are a star:)
    Io sono gia’ iscritto all’AIRE da 3 anni e sono 3 anni che pago le tasse in UKper cui non ci dovrebbero essere problemi.
    Ora aspetto un paio di offerte e vedo di capire meglio cosa intendono per allowance per casa e trasporti.
    Mi hanno detto che li’ tutti prendono le macchine in leasing. Ma quanto ti costa una macchina normale tutto tutto compreso nolo, assicurazione, benzina, ecc)?
    Inoltre, pensi che ci siano possibilita’ di prendere un appartamento in condivisione, cosi’ anche per ambientarsi meglio o e’ una cosa che non si usa?
    Un’ultima domanda…..sai qualcosa su Abu Dhabi? Dicono che diventera’ la nuova Dubai e tra le varie opzioni che avrei ci sarebbe la possibilita’ di andare li’.
    Grazie ancora per il tuo aiuto preziosissimo e spero di conoscerti presto.
    Clico

    #6676
    nicola
    Membro

    Tutti prendono le auto in leasing? Beh si qui lo chiamano leasing ma é una forma di finanziamento simile a quello che abbiamo in Europa. La benzina costa poco rispetto all’occidente. Ci sono due tipi di benzina che chiamano Super e Special. La differenza tra i due tipi sono gli ottani, 95 la super e 98 la special, rispettivamente 1.25 Dirhams e 1.40 Dirhams (al cambio attuale in euro verrebbero circa 25 centesimi i 95 ottani e 28 centesimi per i 98. In altre parole ben poco paragonato all’Italia o all’europa in generale, ma se consideri che ci sono una media di veicoli sopra i 2000 di cilindrata e parecchi 6 e 8 cilindri, al chilometro poi non si risparmia cosí tanto visto che il diesel ancora qui non é diffuso. Insomma, il risparmio sui km c’é. Le assicurazioni piú o meno si equivalgono all’Italia e stessa cosa vale per i costi di manutenzione.

    Le automobili costano meno rispetto l’Europa, di circa il 15% che é infatti la differenza di imposta che mentre in Italia é del 20% qui é del 5%. Peró per le auto di grande cilindrata la differenza diventa ancora maggiore (nel senso che qui costa molto meno).

    Anche qui si usa prendere alloggi in condivisione, confermo!

    Confermo anche su Abu Dhabi. É in fortissima espansione! Oltretutto dista solo un ora di strada da Dubai. Conosco anche qualcuno che fa spola quasi quotidianamente tra Dubai e Abu Dhabi.

    A presto.
    Nicola

    #6795
    rras
    Membro

    scusate…
    spero in futuro di venire a lavorare a Dubai…
    una volta iscritti all’ AIRE che tasse si pagano in italia
    lavorando negli emirati arabi ?

    #6797
    nicola
    Membro

    Che io sappia la legge prevede le seguenti condizioni:

    A) Un certificato di residenza presso il paese in questione.

    B) Iscrizione all’aire (per ottenerlo serve adempire prima al punto A).

    C) Residenza continuativa fuori dall’Italia per almeno sei mesi + un giorno.

    Con i suddetti requisiti si ha l’esenzione fiscale in Italia purché il centro d’interessi rimanga fuori dall’Italia. In altre parole se la persona mantiene il centro principale dei propri interessi in Italia, allora le sue entrate sono fiscalmente imponibili in vigore con le norme italiane.

    La mia risposta é ovviamente aprossimativa quindi consiglio per maggiori assicurazioni di consultare uno studio commerciale (possibilmente un fiscalista) in Italia.

    #6803
    rras
    Membro

    ti ringrazio per le info utili…
    sono un libero professionista quindi
    potrei avere i requisiti per l’esenzione
    se avessi la residenza con i 6 mesi + un giorno…
    comunque approfondirò con il commercialista…
    grazie ancora

Stai visualizzando 7 post - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.